Benvenuto/a nel mio blog.
Mi auguro che ciò che tu voglia visitare sia di tuo gradimento,
onde poter sperare che tu possa pregiarmi di ritornare.
Ciao
by Francesca
Ciao
mi chiamo Francesca, vivo a Rionero (PZ) e di lavoro faccio l'insegnante di Matematica e Fisica.
Da quando sono nati i miei due figli ho cominciato a creare torte in occasione dei loro compleanni e successivamente su richiesta di amici e parenti, senza scopi di lucro.
Questo blog è l'album fotografico di ciò che ho fatto e che continuerò a fare, magari con qualche vostro suggerimento che accoglierò con piacere!

domenica 28 luglio 2013

> Frac





Il frac o marsina è un abito maschile formale. Va indossato preferibilmente di sera, ma senza l'obbligo pressante previsto per lo smoking, quando l'occasione lo richiede e sull'invito si trovi scritto "cravatta bianca" (contrapposta alla "cravatta nera" che identifica invece lo smoking).

Una delle occasioni mondane più note in cui viene indossato è la cerimonia di consegna dei premi Nobel. Altre possibili occasioni includono ricevimenti in ambasciate, cene di Stato, incoronazioni di regnanti, prime teatrali e balli di un certo livello. Non è assolutamente indicato per i matrimoni (per i quali è indicato il tight), a meno che questi non si svolgano di sera.

Il frac è anche l'abito d'uso dei direttori d'orchestra; questi lo indossano per spettacoli come opere liriche, balletti e concerti che si svolgono esclusivamente la sera ed in teatro, poiché non è d'uso portare il frac per esibizioni all'aperto. Saltuariamente può essere indossato anche dai professori d'orchestra per spettacoli di particolare importanza, anche se per questi è più indicato lo smoking.

Dopo la Seconda guerra mondiale, il  frac si affermò sempre più come indumento tipico dei dignitari di corte e dei partecipanti a ricevimenti o spettacoli serali di gran classe ed oggi ha il ruolo di abito da sera maschile di più alto livello.

In occasione di un diciottesimo compleanno indossarlo, forse, non è proprio indicato, ma, se piace, la soluzione c'è: metterlo sulla torta!!!

Eccola!!!


Clicca sull'immagine per ingrandirla



I particolari





Clicca sulle immagini per ingrandirle













Altre visualizzazioni



Clicca sulle immagini per ingrandirle













Ciao
by Francesca



Vedi anche:
Juve:
storia di un grande amore
Mezzo giro
18° compleanno
di mia figlia













Nessun commento:

Posta un commento

Avrò piacere di risponderti qualora tu volessi lasciare un tuo parere e/o un suggerimento.
Grazie