Benvenuto/a nel mio blog.
Mi auguro che ciò che tu voglia visitare sia di tuo gradimento,
onde poter sperare che tu possa pregiarmi di ritornare.
Ciao
by Francesca
Ciao
mi chiamo Francesca, vivo a Rionero (PZ) e di lavoro faccio l'insegnante di Matematica e Fisica.
Da quando sono nati i miei due figli ho cominciato a creare torte in occasione dei loro compleanni e successivamente su richiesta di amici e parenti, senza scopi di lucro.
Questo blog è l'album fotografico di ciò che ho fatto e che continuerò a fare, magari con qualche vostro suggerimento che accoglierò con piacere!

giovedì 11 luglio 2013

> Sistema solare






Un sistema planetario consiste di diversi oggetti di natura non stellare in orbita attorno ad una stella: è il caso dei pianeti, dei satelliti, degli asteroidi, dei meteoroidi, delle comete e della polvere interstellare. Collettivamente, una o più stelle e i loro sistemi planetari costituiscono un sistema stellare. Il sistema planetario cui appartiene la Terra, unitamente al Sole, costituisce il sistema solare.
Esso è costituito dal Sole, da otto pianeti, dai rispettivi satelliti naturali, da cinque pianeti nani e da miliardi di corpi minori ( asteroidi,  comete, meteoroidi e polvere interplanetaria), mantenuti in orbita dalla forza di gravità del Sole.
 Gli otto pianeti che compongono il sistema solare sono molto diversi l'uno dall'altro per composizione, dimensioni, temperatura e altre caratteristiche. Solitamente si suddividono in pianeti rocciosi interni ( Mercurio, Venere, la Terra, con la Luna suo satellite, e Marte ) e in pianeti gassosi esterni ( Giove, Saturno, Urano, Nettuno ), a seconda della posizione rispetto alla Terra e alla struttura.
Tra Marte e Giove si trova la cosiddetta fascia principale degli asteroidi, composta da milioni di oggetti rocciosi caratterizzati da orbite più o meno variabili. Fra di essi, Cerere è attualmente ritenuto l'unico a presentare un equilibrio idrostatico (ovvero una forma sferoidale) e a meritarsi la qualifica di pianeta nano.
Oltre Nettuno si estende un'altra fascia di asteroidi, la fascia di Kuiper, la cui densità effettiva è sconosciuta. Tra questi si trovano Plutone ed Eris, che dal 2006 sono riconosciuti come pianeti nani dall'Unione Astronomica Internazionale. In precedenza Plutone era considerato il nono pianeta.
Successivamente sono stati  riconosciuti altri due pianeti nani, più distanti di Plutone, Makemake e Haumea.

Il sistema solare è uno dei primi argomenti che si studiano a scuola e, anche a distanza di tanti anni, non smette di esercitare il suo fascino. E' una meraviglia che ci riguarda molto da vicino, dato che ci viviamo dentro, ma è qualcosa di talmente grande che non ce ne rendiamo conto e possiamo osservarlo e cercare di conoscerlo davvero bene solo sui libri. E' quello che ha fatto una cara amica, laureatasi in 
 Astrofisica, per la quale, prendendo spunto dalla foto a lato,  ho realizzato una torta che riproduce simpaticamente proprio il sistema solare.


Eccola!!!



Clicca sull'immagine per ingrandirla




I particolari


Clicca sulle immagini per ingrandirle










Altre visualizzazioni

Clicca sulle immagini per ingrandirle











Ciao
by Francesca

Nessun commento:

Posta un commento

Avrò piacere di risponderti qualora tu volessi lasciare un tuo parere e/o un suggerimento.
Grazie