Benvenuto/a nel mio blog.
Mi auguro che ciò che tu voglia visitare sia di tuo gradimento,
onde poter sperare che tu possa pregiarmi di ritornare.
Ciao
by Francesca
Ciao
mi chiamo Francesca, vivo a Rionero (PZ) e di lavoro faccio l'insegnante di Matematica e Fisica.
Da quando sono nati i miei due figli ho cominciato a creare torte in occasione dei loro compleanni e successivamente su richiesta di amici e parenti, senza scopi di lucro.
Questo blog è l'album fotografico di ciò che ho fatto e che continuerò a fare, magari con qualche vostro suggerimento che accoglierò con piacere!

domenica 7 luglio 2013

> Madagascar 3






Madagascar 3 - Ricercati in Europa  è un film d'animazione del 2012 diretto da Conrad Vernon, Eric Darnell e Tom McGrath. Il film è il terzo lungometraggio della serie Madagascar.
I protagonisti principali del film sono Alex, un leone, Marty, una zebra, Gloria, un ippopotamo, Melman, una giraffa ipocondriaca, quattro pinguini (Skipper, Rico, Kowalski e Soldato) anche loro ospiti dello zoo di Central Park a 
New York.

Mentre i pinguini sono a Monte Carlo, si festeggia il compleanno di Alex (il leone), nella riserva in Kenia. Gli amici di Alex gli regalano così una piantina di New York, facendo crescere la nostalgia per lo zoo in cui vivevano. Per tornare a casa nello zoo newyorkese, decidono quindi di raggiungere i pinguini a Monte Carlo. Arrivati a destinazione, si intrufolano nel casinò di Montecarlo e qui Gloria, nel tentativo di raggiungere uno degli scimpanzé fuggito con i pinguini ,  distrugge il soffitto di vetro piombando sulla folla e seminando il panico nel casinò.
Dopo una rocambolesca fuga per le vie della città, vengono salvati dagli scimpanzé sull'aereo dei pinguini, ma a causa di tutto questo diventano ricercati in tutta Europa. A capo di tale ricerca è nominato il malefico capitano Chantal DuBois, terribile e infida donna francese e guida di una squadra di accalappiatori, anche se il suo scopo diventa ben presto quello di aggiungere ai suoi trofei di teste di animali il leone.
A causa di un guasto all'aereo dei pinguini e tentando di fuggire dagli sbirri, Alex e i suoi compagni si uniscono ad un circo. Qui incontrano una tigre russa di nome Vitaly, una femmina di giaguaro chiamata Gia, e un leone marino addestrato, Stefano. Durante il viaggio sul treno, parlando con gli altri animali scoprono che la tappa dopo Roma è Londra e che se il loro spettacolo avrà successo, verranno scelti per un tour in America, riuscendo quindi a tornare a New York. Purtroppo, l'esibizione al Colosseo di Roma non va affatto bene e, inseguiti da una miriade di persone che rivogliono indietro i soldi per l'ingresso, riescono ugualmente a fuggire sul treno e mettersi in salvo.
Grazie ad Alex e gli altri, riescono a rinnovare il loro spettacolo, tornando così degli artisti affermati, infatti a Londra l'esibizione va a gonfie vele e i quattro amici rivelano avere ottime qualità acrobatiche: Alex nel trapezio con Gia; Marty nel numero dell'uomo cannone con Stefano; Melman e Gloria nel funambolismo musicale.
Arrivati a New York, gli animali del circo mettono su un nuovo spettacolo come da contratto mentre Alex, Marty, Gloria e Melman tornano al loro amato zoo. Lì capiscono che i loro sentimenti nostalgici non sono appagati in quanto tutto sembra più noioso di come lo ricordavano. Decidono così di tornare sui loro passi e di riunirsi al circo, ma vengono rapiti da DuBois che però, essendo stata vista dai proprietari dello zoo, è costretta a consegnare gli animali ai legittimi proprietari. Nonostante ciò, il terribile capitano tenta ugualmente di uccidere il leone sotto gli occhi degli spettatori. Viene salvato, insieme agli altri, dagli animali del circo. Durante la battaglia, l'infida DuBois viene sconfitta grazie alle abilità di esibizioni di tutti gli animali e grazie al "trapezio americano" di Alex. Alla fine, dopo essere stati salvati, Alex e i suoi amici decidono di restare con gli animali del circo per vivere una vita piena di avventure perché capiscono che quella ormai è diventata la loro casa.

 Del film è stata prodotta anche una serie di cartoni animati che ha appassionato molti bambini ed è proprio per uno di essi che ho realizzato una torta riproducendo, a mano, su una base di pasta di zucchero, una locandina del film.

Eccola!!!

Clicca sull'immagine per ingrandirla


I particolari del disegno








Clicca sulle immagini per ingrandirle



Altre visualizzazioni

Clicca sulle immagini per ingrandirle











Ciao
by Francesca

Nessun commento:

Posta un commento

Avrò piacere di risponderti qualora tu volessi lasciare un tuo parere e/o un suggerimento.
Grazie